mercoledì 23 aprile 2008

Shabu shabu imperiale

Ieri sono finalmente riuscita a vedere i giardini imperiali.
C'avevamo provato con Marco, ma con scarsissimi risultati (sul genere: oggi chiuso). Io invece mi sono messa a bighellonare senza una meta, ed ecco qua che mi trovo davanti i giardini. Potevo mai non entrare?
Sono belli. Poi con la stagione ci sono dei fiori a dir poco stupendi!
Non credevo che esistessero certi colori in natura, dico davvero. Avrei giurato che fossero di plastica. Ma c'avrei scommesso davvero tutto, se qualcuno me ne avesse fatto vedere, che so, un rametto in una casa.
         
Poi sempre trotterellando per il giardino, ho visto per la prima volta dei germogli di bambù,     
e mi sono imbattuta in un laghetto con carpe enormi. Non so per quale arcano motivo, ma le foto sono venute abbastanza strane come colori, come se facessero luce... Mah!
Però, le carpe mi fanno sempre morire, ché appena vedono qualcuno si avvicinano in massa aspettandosi del cibo... Poi queste, avevano i baffi, e delle pinne che sembravano delle grandi ali.
Cammina cammina, ho incontrato lui:
  è una specie di auditorium costruito per un'imperatrice. Mi èpiaciuto da morire. Nonostante sia degli anni '60, ha qualcosa di Liberty, cosa che ha determinato il mio apprezzamento...
           

Detto ciò, sono andata a scuola, dove ho ritrovato degli amicie dove sono finita IN UNA CLASSE PIù BASSA rispetto all'estate scorsa.... Ma rimedieremo, sìssì, giuro!
Dopo scuola sono andata da Yuriko.
Penso mi sia stato dato l'appuntamento più vago della mia vita: "io dalle 5 sto al Segafredo di Shibuya."
Ora: 1. DOV'È IL SEGAFREDO DI SHIBUYA????? Io non ne avevo idea!! 2. continuava a non rispondere al telefono!
Ho iniziato a girare seguendo un vago ricordo dell'esistenza di questo posto in cui non ero mai entrata. Il mio proverbiale senso dell'orientamento me l'ha fatto trovare, ma anche così mi sono dovuta girare tre piani prima di trovarla.. ma dico io!
Comunque... ho passato la serata con lei, un paio di italiani e altri giapponesi che studiano italiano. Siamo andati a mangiare Shabu Shabu.
CHE BUONO!!

Ovviamente Tabehoudai (sia benedetto il Giappone per quest'usanza). Ho mangiato penso più di tutti. Non la piantavo mai di pescare verdura dalla pentola o cuocere carne... Ma c'era una salsina al sesamo così buona.... Madò... ci vivrei di quella salsina! Ricordava mooolto vagamente quella alle arachidi del tailandese, e chi sa mi capisce e si sta leccando i baffi...

4 commenti:

  1. utente anonimo23 aprile 2008 08:28

    :o foto artistiche insomma

    seraph

    RispondiElimina
  2. che belli i giardini!! Le carpe mi fanno paura!! O_o

    RispondiElimina
  3. utente anonimo28 aprile 2008 18:21

    oh ma spicciati ad uploadare il blog! su su una mossa! sono curiosa!
    pandacioa

    RispondiElimina
  4. MAI!!!
    MUahahahahahah!!!
    Uppo uppo...

    RispondiElimina