venerdì 20 luglio 2007

rieccomi

Ieri sera ero decisamente troppo stanca per continuare, quindi posto ora il resto delle nostre avventure.
Sono arrivata solo ai primi 10 minuti di viaggio... rimane ancora un po', direi... Allora:
Sull'aereo ci hanno messo AL PIANO DI SOPRA, visto che evidente mente i giapponesi sono una massa di paranoici: siamo andati al check-in 2 ore e passa prima della partenza ed era GIà PIENO. quindi non ci hanno messo nemmeno vicini, ma uno dietro all'altro (Carmine e Fabrizio vicini e fra me e Carmine una fila di distanza). Il viaggio è stato tranquillo, abbiamo visto "300" e ci siamo fomentati (spartaaaaaaaaaa!!!!), anzi, io e Carmine l'abbiamo visto un paio di volte...
Lo stuart dell'aereo: ma perché certa gente è a contatto con il pubblico? Dovrebbero fare a tutti la prova di umorismo. Quel tizio faceva delle batute agghiaccianti. A parte me, che non lo capivo affatto quando parlava in inglese (non era giapponese, ma europeo), gli altri ne sono rimasti abbastanza colpiti.
All'areoporto è stato tutto molto veloce. La zona per il controllo dei passaporti sembra un varco temporale immerso negli anni '70. Manca solo la gente coi basettoni e è perfetto. Credo sia rimasto tutto immutato da quando è stato costruito l'areoporto.
Sbrigato il controllo passaporti e ritirate le valigie, abbiamo iniziato a comportarci come dei bravi nippolandesi all'estero e ci siamo fatti delle foto subito. Purtroppo le abbiamo fatte da soli, quindi non si vede NULLA dell'areoporto, ma solo noi. Fatte un paio di foto io e Carmine siamo fuggiti verso il bagno, anche perché eravamo convinti che la ostesso che si stava avvicinando volesse sgridarci perché stavamo facendo foto in un areoporto.
Ma sono giapponesi... voleva farci lei le foto. Peccato che fossimo già fuggiti in due su tre alla velocità della luce.
Arrivati in città siamo andati nei rispettivi alberghi: io e Carmine al New Koyo e Fabrizio al New Azuma (fab non ha prenotato in tempo lo stesso nostro albergo, era già pieno).
Nessuno di noi ha dormito molto, ma io ho vinto su tutti: mi sono svegliata alle 3 e mezza per il caldo e NON HO PIù CHIUSO OCCHIO. Ma perché non ho chiuso occhio, caldo escluso?
C'era un maledetto idiota, che suppongo stesse nella camera accanto alla mia, che OGNI ORA circa andava a lavarsi le mani, i denti, scatarrava e faceva i gargarismi per una ventina di minuti buoni. Non solo faceva un gran casino, ma anhe molto schifo. Sentire la gente scatarrare non mi ha mai affascinato particolarmente.. Carmine, che comunque si è alzato alle 5, dice che ogni volta che usciva lo trovava lì che si lavava le mani..
Bah
Comunque poi abbiamo sbrigato le faccende delle case e ci siamo installati. Abbiamo fatto un giro ad Akihabara.
è il parcogiochi dei nerd.
Abbiamo dato solo un'occhiata nelle sale giochi (ma come fanno a non impazzire o a non diventare sordi? avranno dei superpoteri anche per quello...). La nostra anima nerd (che c'è in ogni studente di giapponese, anche se era sepolta da tempo) è proprio uscita urlando di gioia. Eravamo troppo stanchi per fare qualcosa, quindi abbiamo solo guardato e poi siamo andati a cena.
I ramen sono sempre una cosa deliziosa. Nessuno che non li abbia mangiati qui ne ha una pallida idea. Sono BUONISSIMI, economici, e riempiono da morire.
Dopo l'ode ai ramen, io scappo a docciarmi così vado a recuperare gli altri due.
Bai bai

3 commenti:

  1. utente anonimo20 luglio 2007 09:41

    vogliamo fotoooooooooo


    www.photobucket.com

    hostale qui e poi crea stesso dal sito degli slideshow da mettere nel blog

    seraph

    RispondiElimina
  2. utente anonimo21 luglio 2007 02:00

    io volevo una foto del tizio scatarrante!!Cmq attendiamo anke i resoconti in Carmine's e in Fabrizio's version!!Si si voglio sentirla anke dal loro punto di vista!!Buon divertimento!!Io vado a studiare per quella merda di esame della Vienna che non passerò mai e mia sorella và a comprare Harry 7 così tempo 2 giorni e me lo leggo!!Ciao ciao!!
    ::Zimo::

    RispondiElimina
  3. anity! Cibo, cibo cibo! Oltre agli strafamosi ramen mi raccomando, cura la parte gastronomica qui sul blog, che ci sono persone molto interessate. Sono tornata dal tizio dei drama, io e quell'uomo siamo pappa e ciccia oramai. Credo abbia paura di me e delle mie minaccie di non andare in vacanza....baci

    RispondiElimina